Blog

DOPPIETTA DDS: ALESSIA ORLA E’ CAMPIONESSA ITALIANA DI TRIATHLON SPRINT 2019. LUISA IOGNA-PRAT E’ SECONDA!

Alessia Orla si laurea campionessa italiana di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media).

Grandi le nostre ragazze! A Lignano Sabbiadoro (UD), sabato 28 settembre 2019, Alessia Orla si laurea nuova campionessa italiana di triathlon sprint e Luisa Iogna-Prat conquista la medaglia d’argento.

Alessia chiude i 750 metri di nuoto, i 20km di ciclismo e i 5km di corsa in 59’59”; Luisa taglia il traguardo in 1:00:07, vincendo lo sprint con la giovane portacolori della Minerva Roma e vicecampionessa del mondo di triathlon cat. Junior Costanza Arpinelli (1:00:09).


L'arrivo di Alessia Orla ai Campionati Italiani di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media).

L’arrivo di Alessia Orla ai Campionati Italiani di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media)


(dal sito fitri.it)

LA PAROLA ALLE PROTAGONISTE

Alessia Orla: “Il mio primo titolo italiano, che emozione! Non salivo sul podio tricolore dal 2014, quindi sto vivendo davvero una bella sensazione. Sono venuta qui a Lignano per vincere, non ci giro intorno, anche se come al solito bisogna avere grande rispetto della gara e delle avversarie: mi sono preparata bene, ho spinto al massimo dall’inizio alla fine, volevo che andasse così e ho centrato l’obiettivo. Nel finale della seconda frazione ho cominciato a fiutare la possibilità di giocarmi concretamente il successo, visto che le avversarie più temibili del secondo gruppo erano ormai a 40 secondi, per questo sono riuscita a partire controllata dopo il secondo cambio e a gestire al meglio la corsa. Ora sembra che sia rilassata e pacata, ma dentro esplodo, sono davvero felicissima! Sto chiudendo alla grande una stagione iniziata con un infortunio, ma ho ritrovato la serenità e adesso, con un po’ di fortuna, sono riuscita a centrare questo grande obiettivo”.

Luisa Iogna-Prat: “Questo podio per me vale tantissimo, è la prima volta che prendo una medaglia assoluta ai Tricolori. Negli ultimi mesi ho lavorato tanto e sapevo di stare bene, cercando di arrivare qui al meglio della condizione fisica. La fase cruciale era il nuoto, sono uscita molto bene e in bici le gambe rispondevano alla grande: sono stata protagonista della fuga a cinque, un’azione importante in cui abbiamo spinto bene e siamo riuscite ad accumulare un bel distacco. Fuori dalla T2, ho detto ‘ora o mai più’, sono partita fortissimo attaccandomi ad Alessia, poi nel finale ho visto che Costanza stava rientrando, ma ho stretto i denti e ho difeso questo bellissimo secondo posto”.


 

L'abbraccio tra Alessia Orla e Luisa Iogna-Prat al traguardo dei Tricolori di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media).

L’abbraccio tra Alessia Orla e Luisa Iogna-Prat al traguardo dei Tricolori di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media).


Il podio femminile degli Italiani di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri).

Il podio femminile degli Italiani di triathlon sprint 2019 (Foto ©Tiziano Ballabio / FiTri Media).


CLASSIFICHE COMPLETE