Blog

La stagione entra nel vivo

shapeimage_1-1

Il fine settimana appena trascorso è stato molto intenso per DDS Triathlon Team, impegnata con i propri atleti su diversi fronti agonistici e capace di ottenere preziosi riscontri, con prestazioni all’altezza delle migliori aspettative per questo inizio stagione.

  • Orla e Zane alla Melilla ETU Triathlon European Cup

Alessia Orla e Ilaria Zane si sono presentate al via della prestigiosa tappa di European Cup a Melilla in Spagna. Per Ilaria si è trattata della prima top ten internazionale, con un nono posto che conferma il già ottimo stato di forma della new entry tra le fila di DDS. Ilaria arrivava già da due ottima gare nelle scorse settimane, con un ottimo argento al triathlon Sprint di Torino due settimane fa’ e un oro al Triathlon Sprint di Fossano la scorsa settimana.

Per Alessia invece la gara si è conclusa anzitempo a causa di una brutta influenza che si è manifestata alla vigilia della prova spagnola. La Orla ha provato comunque a presentarsi sulla start line, con l’intenzione di fare bene, ma si è presto dovuta arrendere ad una pessima condizione di salute.

Ilaria Zane
9° posizione – 02:13:47
Gara vinta da Marlene Gomez (GER) 02:11:06

  • Cannes International Triathlon

Grandi entusiasmi anche dalle gare francesi di Cannes International Triathlon. Una nutrita rappresentanza della squadra si è presentata al via nelle due prove su medium e long distance. Tra gli elite in gara, Tommaso Crivellaro ha provato una gara di testa fin dalle prime bracciate della frazione natatoria della prova su distanza inferiore, ma ha poi pagato il ciclismo su di un percorso estremamente impegnativo e tecnico. Nella frazione podistica ha ritrovato le giuste cadenze e si è portato fino alla sesta piazza assoluta in un parterre internazionale di grande prestigio.

Tommaso Crivellaro
6° posizione – Medium distance – 2:01:35
Gara vinta da Arthur Horseau (FRA) – 01:55:56

  • Ivan Risti è a podio al Triathlon Sprint di Pinerolo

Ivan risti è stato tra i protagonisti indiscussi del triathlon su distanza sprint di Pinerolo. Con lui sulla linea di partenza tra i favoriti c’erano Andrea De Ponti per il Fresian Team e Jacopo Butturini portacolori del 707 triathlon, oltre al giovane talento, recente acquisto delle scuderie di DDS Alessandro Beranger. Risti, forte di un’ottima frazione natatoria, si è portato in T1 insieme ad altri quattro atleti. Nei primi kilometri di ciclismo, dal gruppo di testa si sono staccati in due e al cambio per la frazione podistica si sono trovati Risti, De Ponti e Butturini. Al termine di una frazione podistica corsa ad alte frequenze, Risti ha guadagnato un ottimo bronzo che fa ben sperare per il ritorno alle lunghe distanze con l’appuntamento tra tre settimane ad IM 70.3 Maiorca. Dietro Beranger, rimasto nel gruppo inseguitore, si è comunque ben difeso centrando il sesto posto assoluto, ma primo di categoria

Ivan Risti
3° posizione – 57:03:10
Gara vinta da De Ponti Andrea 56:23:90

Alessandro Beranger
S1 1° posizione – 01:00:00